Blog: http://ariafritta.ilcannocchiale.it

Ultime parole famose



Mi sono spesso domandato cosa pensasse l'abitante dell'isola di Pasqua mentre tagliava l'ultimo albero di palma. Forse gridava, come i moderni taglialegna: «Non alberi, ma posti di lavoro»? Oppure: «La tecnologia risolverà tutti i nostri problemi! Non temete, inventeremo un materiale sostitutivo per il legno»; o magari: «È possibile che ci siano altre palme nelle zone inesplorate dell’isola di Pasqua. Si rendono necessarie ulteriori ricerche, perciò il divieto di abbattere gli alberi è prematuro e sparge solo il panico tra la popolazione». È una domanda che ricorre sempre quando si studia una società che si è autodistrutta. Tornando sulla questione […], vedremo che esiste una lunga serie di ragioni per cui un popolo, nonostante tutto, commette questi errori.”

(DIAMOND, JARED: Collasso. Come le società scelgono di morire o vivere; Einaudi; Torino; 2007; pagg. 124-125)

Pubblicato il 27/8/2007 alle 23.52 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web